Daniele Gionni Stronati e Le Insolite Note interpretano un testo di Pelagio D'Afro. Musiche di Daniele Gionni Stronati ispirate al racconta "Nuota, Maged" incluso nell'antologia "Canti d'abisso".